Il camion a idrogeno secondo Scania

camion idrogeno

Abbiamo parlato spesso su questo blog di camion a trazione elettrica ma conosciamo bene anche i limiti attuali con cui questa tecnologia deve fare i conti come, ad esempio, la durata delle batterie e la rete di distribuzione.

I produttori ne sono consapevoli e hanno capito che al momento esiste una soluzione alternativa che si chiama idrogeno. E se per “fare il pieno” a un camion elettrico servono ancora ore di ricarica alla spina, per riempire un serbatoio di idrogeno bastano pochi minuti.

camion idrogeno scania

Scania, controllata del gruppo Volkswagen, ne è convinta tanto che il suo project manager Hedvig Paradis ha recentemente affermato “Credo che le celle a combustibile abbiamo un futuro. Sarà sicuramente una delle soluzioni disponibili in futuro. Lo vediamo in altre parti del mondo, in cui si sono diverse aziende di trasporto persone che stanno facendo dei test con delle flotte”.

La tecnologia a idrogeno di Scania prevede due tipi di alimentazione per il motore elettrico: la prima tramite l’energia elettrica immagazzinata nelle batterie e la seconda estraibile dall’idrogeno mediante le celle a combustibile; un ibrido a zero emissioni.

Scopri i nostri camion Scania »